Create legami, celebrate voi stessi...Celebrate la vita!
Passo Felpato
Chi sono

Chi sono

Perché Passo Felpato

Perché l’unica vera meraviglia di questa nostra esistenza è amare se stessi… E creare legami. Quelli che ti smuovono dentro, che ti tengono in vita…

Lo scambio di energie, esperienze, bellezza, l’incanto di essere se stessi, di riconoscersi come creature magnifiche: é quello che ci rende insostituibili.

E perché per arrivare a conquistare se stessi, e poi la propria vita, bisogna procedere a piccoli passi, con leggerezza, in silenzio…oh si, l’eleganza del silenzio, la sua delicatezza nel manifestarsi, sono una eccezionale rarità.

Missione

Sono consapevole del fatto che ognuno di noi abbia una missione personale, e che la strada migliore per il successo é ritrovare se stessi, scoprire ciò che si ama, e poi trovare il modo di offrirlo al mondo.

La mia missione è aiutare gli altri a vivere una vita piena, a sentire l’energia dell’universo che crea, supporta, assiste, guida.

Voglio aiutare le persone a comprendere che siamo noi stessi a creare la nostra vita.

Voglio aiutare le persone a capire che ognuno di noi ha dei talenti, ed ognuno di noi ha il dovere di scoprire il proprio, per poter vivere di quel talento, con quel talento, per quel talento.

Voglio aiutare le persone a guardarsi dentro, raccontando la mia esperienza, in modo che ognuno possa trarne spunti interessanti per realizzare la propria “leggenda personale”.

Chi Sono

Ciao, mi chiamo Valeria e sono la creatrice di questo passo chiamato Passo Felpato.

Sono diplomata al Liceo Classico, Capo Scout AGESCI e Master Reiki di Terzo livello. Sto studiando per diventare Addestratore Cinofilo e Tecnico di Agility Dog. Nutro una passione profonda per la Cinofilia, passione che ho sin da quando ero bambina, ma che ho riscoperto nell’istante in cui ho imparato a guardarmi dentro. Mi affascina la fotografia, la ritengo incredibilmente “viva”. Amo stare a contatto con la natura, ed amo vivere nella mia terra “bellissima e disgraziata”, la Sicilia.

Spero che su questi passi riuscirai a conoscerti, riconoscerti, ritrovarti e amarti. Spero che su questi passi riuscirai a sbocciare e che, con leggerezza, ti guarderai fiorire.